Erri De Luca in “Alberi che camminano”

Standard

L’albero è una figura opposta al movimento: dove nasce muore. Oppure se viene da un vivaio, dov’è piantata muore. Però esiste una seconda vita, che inizia quando smette di scorrere la linfa nei suoi vasi. E’ la vita del legno. Suo prodigio non è solo il fatto che brucia, offrendo con il fuoco il calore all’accampamento della specie umana. Sua maggiore virtù è che galleggia. Così è stato possibile imparare il mondo, che è liquido in gran parte.

[Erri De Luca in “Alberi che camminano”]

 [picture by Eleonora Furlani]

Advertisements

One response »

  1. Erri con la sua sensibilità tratta di un argomento trascurato nella nostra cultura consumistica che sfrutta senza rispettare la provenienza delle nostre risorse.
    Gli Alberi ringraziano e aspettano come tutti noi questo nuovo grande documentario.

    Mimma

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s