Roberta e Lois…in Italian, by Erri

Standard

 

Lois e Roberta hanno lasciato le loro mucche sul pascolo dell’Alpe di Fanes.
Hanno falciato il prato in salita accanto al maso, portato il fieno in stalla.
Strani contadini: lei, Roberta Dapunt, e’ poeta, pubblica versi in ladino e in tedesco. In italiano e’ pubblicata da Einaudi. Lui, Lois Anvidalfarei, fa statue in bronzo. Lavora a gesso e porta in fonderia. Le sue figure risalgono le ere del corpo umano, quand’era nudo, massiccio e buono a tutto. Dalla cantina Lois spilla vino per gli ospiti e uno speck d’autore, strofinato a spezie e maturato al buio dei mesi d’inverno. Le sue opere stanno su piazze e dentro chiese, un suo Caino sorveglia la mia libreria.
Lassu’ in Valbadia, a Pedraces, il loro balcone si affaccia davanti alla grande muraglia del Sasso della Croce, dove al tramonto si copre di ruggine e di arrosto.
erri
con Giovanni Spitale, Nives Meroi, Lois Anvidalfarei, Roberta Dapunt, Erri De Luca, Pietro Dal Pra, Alessandro Pace, Romano Benet nel laboratorio di Lois.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s